Cerca

Cinema: Mario Monicelli, un omaggio in corto al Farnese di Roma (2)

Spettacolo

(Adnkronos) - La selezione del Salento Finibus Terrae prevede poi la proiezione di '41' di Massimo Cappelli con l'interpretazione di Ugo Dighero come protagonista; 'Lo zio' di Duccio Chiarini sul rapporto tra padre e figlio; 'L'amore non esiste' di Massimiliano Camaiti con Marina Rocco e 'Il professore di musica' di Alessandro D'Aquino, racconto ironico sulle universita' italiane.

A seguire, la proiezione del cortometraggio di Federico Micali 'L'ultima Zingarata', che ripresenta il funerale del giornalista Giorgio Perozzi, alias Philippe Noiret, tratto dall'ultima scena di 'Amici miei' di Mario Monicelli, trentacinque anni dopo il primo atto, come lo avrebbe voluto l'attore Gaston Moschin. Nel corto sono presenti, come attori, Gaston Moschin, nella parte dell'architetto Melandri, e Mario Monicelli, nei panni di Adolfo Celi nell'originale.

Chiude la selezione 'Sposero' Nichi Vendola' di Andrea Costantino sulla storia della famiglia Amoruso che, a causa della crisi, deve vendere la propria casa, mentre negli stessi giorni si svolge la campagna elettorale di Nichi Vendola in Puglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog