Cerca

Firenze: Stella (Pdl), Comune rimandi ordinanza carico e scarico merci

Economia

Firenze, 14 mag. - (Adnkronos) - ''Il Consiglio comunale di Firenze sia parte attiva delle scelte e si rimandi l'entrata in vigore del provvedimento sui nuovi ridotti orari del carico e scarico merci in attesa dell'entrata in vigore del Piano Generale del Traffico Urbano''. Lo chiede il consigliere del Pdl Marco Stella, che spiega: ''Riteniamo necessario ridisegnare la mobilita' all'interno del centro storico, ma da questa amministrazione ci divide il metodo. I Comuni pianificano le proprie scelte legate alla mobilita' attraverso gli strumenti adatti, in particolare il Piano Generale del Traffico Urbano (Pgtu); anche il sindaco Renzi usi gli strumenti di pianificazione, e non faccia provvedimenti spot''.

Per Stella ''scelte come quella di rivedere l'orario di accesso alla ztl per il carico e scarico merci, che coinvolgono oltre 4.000 aziende non possono rimanere slegate da un ragionamento di pianificazione. Quelle fatte sulla mobilita' - osserva - sono scelte politiche dunque, che non possono limitarsi solo a decisioni del Sindaco o della Giunta. Lunedi' mattina sara' il caos. Richiamiamo la centralita' della discussione politica che passa attraverso il ruolo delle commissioni ed infine dal dibattito in consiglio, come luogo deputato al dibattito, affinche' le assemblee elettive continuino ad essere luogo di indirizzo e di controllo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog