Cerca

Bari: sequestrati 430 kg di marijuana dopo inseguimento in mare, scafisti fuggono

Cronaca

Bari, 14 mag. (Adnkronos) - Circa 430 chilogrammi di marijuana, proveniente probabilmente dall'Albania, sono stati sequestrati questa notte da militari della Stazione Navale (Reparto Operativo aeronavale) della Guardia di Finanza di Bari dopo un inseguimento al largo delle coste del capoluogo pugliese.

Poco prima della mezzanotte, un'unita' navale delle Fiamme Gialle ha intercettato un motoscafo di circa 6 metri con un potente motore fuoribordo, fermo e a luci spente. Mentre la motovedetta della Finanza si stava avvicinando per il controllo, il motoscafo, con due scafisti a bordo, si e' dato alla fuga, effettuando spericolate manovre.

All'inizio ha cercato di allontanarsi verso il largo e, successivamente, si e' diretto a forte velocita' verso la costa, con pericolosi tentativi di speronamento per sottrarsi alla cattura. La corsa e' finita contro la scogliera in localita' 'Palese', a nord di Bari. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog