Cerca

Giappone: muore operaio Fukushima, collasso la probabile causa

Esteri

Tokyo, 14 mag. (Adnkronos/Dpa) - Un operaio, impegnato nei tentativi di riparazione della centrale nucleare di Fukushima e' morto oggi, ma a quanto sembra non a causa delle radiazioni. Il gestore dell'impianto, la Tepco, ha riferito che l'operaio, di eta' compresa fra i 60 e i 70 anni, ha avuto un collasso e ha perso conoscenza mentre stava lavorando al trasporto di materiali dalla centrale. L'uomo e' stato condotto all'ospedale di Iwaki, dove i medici ne hanno constatato il decesso. Dai controlli non sono risultate tracce di radioattivita', ne' sono state riscontrate ferite sull'uomo, che lavorava per una ditta appaltatrice impegnata nel ripulire la centrale dalle macerie. La conclusione, al momento, e' che l'uomo, la terza vittima dall'inizio della crisi nucleare, sia morto a causa di un collasso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog