Cerca

Milano: Zaccaria (Pd), seguire invito diocesi a rispetto silenzio elettorale

Politica

Roma, 14 mag. (Adnkronos) - "L'invito della diocesi milanese al silenzio che precede il voto, e' significativo e importante. Speriamo sia accolto da Silvio Berlusconi, da cui tutti si aspettano, pero', l'exploit alla festa del Milan e la sceneggiata davanti al tribunale di Milano, lunedi' mattina a seggi ancora aperti''. Lo dice Roberto Zaccaria, deputato del Pd e coordinatore dell'osservatorio sul pluralismo politico nei Tg. "Non c'e' solo uno squilibrio strutturale enorme delle percentuali tra maggioranza (65%) e opposizione (35%) -aggiunge Zaccaria- ma all'interno della maggioranza i tempi aggregati di Berlusconi dimostrano che il peso mediatico nei Tg del presidente del Consiglio, leader del Pdl, capolista a Milano, stritola, nel tempo complessivo di antenna, tutti gli altri leader".

Berlusconi, continua l'esponente del Pd, ha avuto complessivamente 2 ore e 16 minuti nel principali tg nazionali; Bersani 44 minuti, Bossi 28, Casini 19, Fini 13, Di Pietro 11, Vendola 6 e infine Rutelli, 1 minuto e 31 sec. "Totale di Berlusconi e Bossi quasi 2 ore e 44 di Tg contro 1 ora e mezza di tutti gli altri insieme: altro che prepotenza mediatica, il problema e' piu' serio. Le elezioni non si fanno ad armi pari, Berlusconi, aiutato dai Tg, le vince palesemente col trucco. Ma le regole ci sono e impongono chiaramente in campagna elettorale una parita' o almeno un equilibrio dei tempi nei tg che formano e orientano al voto il 70% dell'elettorato".

"Le regole sono applicate blandamente e tardivamente dall'Agcom, che pure in queste elezioni ha fatto qualcosa di piu' del solito, ma gli ordini di riequilibrio non accompagnati da una puntigliosa verifica, le sanzioni sacrosante a pochissimi giorni dal voto servono solo a certificare la violazione, ma non risarciscono i danneggiati, cosa essenziale trattandosi di elezioni. Dobbiamo pertanto concludere -dichiara infine Zaccaria- che in questo modo le regole sono praticamente disapplicate''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog