Cerca

Editoria: giovane insegue Tremonti per fargli domanda, allora torniamo dentro

Economia

Bagnaia, 14 mag. (Adnkronos) - Fuori programma con piccolo strascico di polemiche a conclusione del convegno ''Crescere tra le righe'', oggi al Borgo La Bagnaia (Siena), organizzato dall'Osservatorio permanente giovani-editori. Un giovane studente delle scuole superiori ha inseguito il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, al termine del suo intervento al convegno, per manifestargli il suo disappunto per non essersi sottoposto alle domande della platea. Il ministro, quindi, e' tornato in sala per rispondere alle domande. ''Bene, allora, torniamo in sala'', ha risposto il ministro. Ma nel frattempo il convegno era gia' terminato e i giovani avevano gia' lasciato l'edificio. Il presidente dell'Osservatorio, Andrea Ceccherini, ha cosi' commentato l'episodio: ''Nessun disguido, nessun contrattempo, nessuna censura. Semplicemente non erano previste le domande del pubblico''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog