Cerca

Calcio: Mazzarri, domani la storia e per Napoli sia solo festa

Sport

Roma, 14. mag - (Adnkronos) - "Domani ci attende una gara fondamentale. Sara' un evento storico, perche' il Napoli non va in Champions dai tempi di Maradona. Temo l'Inter che e' una grande squadra, sta giocando molto bene ed e' in forma strepitosa. Noi dobbiamo evitare di sentire troppo la pressione dell'evento, se sara' cosi' faremo una buona gara". Alla vigilia della sfida con l'Inter il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri, cerca di mettere da parte i discorsi e le polemiche legate al suo futuro.

Ai partenopei serve un punto per ottenere la matematica certezza della qualificazione diretta alla prossima Champions: ""Domani deve essere solo una festa -continua Mazzarri- I tifosi devono godersi questa cavalcata, brindando a cio' che abbiamo conquistato tutti insieme".

Come ha gia' ripetuto piu' volte, il tecnico toscano tornera' sui suoi progetti futuri solo a traguardo raggiunto, ma ribadisce che assieme agli obiettivi cambiano anche le situazioni, compresa la sua: "Una volta a Pasqua gia' si sapeva chi avrebbe allenato la stagione seguente. Ma il calcio e' cambiato, c'e' sempre un'evoluzione continua. Vale per tutti, panchine fissate non ce ne sono -sostiene Mazzarri- Le cose possono cambiare. L'ho gia' detto pensando di non creare problemi ma evidentemente e' cambiato anche il mondo della comunicazione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog