Cerca

Referendum: il Pd Sicilia si mobilita per l'acqua pubblica e contro il nucleare

Politica

Palermo, 14 mag. - (Adnkronos) - ''Il Partito Democratico siciliano promuove la partecipazione ai referendum che si svolgeranno il 12 e 13 giugno, invitando i cittadini a votare contro la privatizzazione del'acqua, contro il nucleare e contro il legittimo impedimento voluti dal governo Berlusconi''. Lo ha detto il segretario regionale del Partito Democratico, Giuseppe Lupo, durante l'incontro che si e' svolto stamattina, nella sede del Pd regionale, tra i referenti dei comitati referendari ''Due si' per l'acqua bene comune Sicilia'' e ''Si' per dire no al nucleare Sicilia''.

''Abbiamo concordato - aggiungono Antonella Leto, Alberto Mangano e Giuseppe Lupo - iniziative di mobilitazione a sostegno dei referendum in tutti i comuni della Sicilia. Il 4 e 5 giugno organizzeremo, in particolare, in tutta la Regione, due giornate di incontri con i cittadini nelle piazze e nei quartieri per informare sulle ragioni dei quattro Si' e promuovere la partecipazione al voto. Le iniziative - concludono - culmineranno in manifestazioni, che si svolgeranno il 10 giugno prossimo nei capoluoghi siciliani, organizzate dai comitati referendari e di sostegno, e con la partecipazione del Partito Democratico''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog