Cerca

Commercio: Fisascat, logica partecipativa chiave volta contratti

Economia

Roma, 14 mag. (Adnkronos) - ''Una nuova logica partecipativa nei processi di organizzazione del lavoro sara' la chiave di volta di un nuovo e piu' moderno contratto". Lo ha dichiarato il segretario generale della Fisascat Pierangelo Raineri che ha concluso la tavola rotonda dal titolo 'Opportunita' e strumenti per governare i cambiamenti e tutelare il lavoro' nell'ambito del primo campo scuola organizzato al camping Capo D'Orso di Palau in Sardegna dalla categoria cislina. Il contratto infatti, secondo Ranieri, "dovra' affermarsi come importante strumento di relazioni sindacali, che qualifichi il confronto e che faccia uscire dal giogo dell'anonimato il settore del terziario, dei servizi commerciali e del terziario di mercato''.

Per Raineri, parallelamente ai rinnovi contrattuali, ''occorre produrre documenti comuni e condivisi per affrontare i temi nodali del terziario proprio in questo momento, nel quale ci si comincia a rendere conto del peso relativo dell' occupazione del settore rispetto ad altri''. Un invito rivolto alle istituzioni e condiviso anche dai rappresentanti datoriali presenti all'iniziativa: Guido Lazzarelli della Confcommercio, ElviraMassimiano della Confesercenti, Edi Sommariva, presidente della Fipe oltre aCarmine Russo, direttore Irsi, ed ai segretari confederali Cisl Liliana Ocmin e Pietro Cerrito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog