Cerca

Siria: al-Jazeera, migliaia a funerali vittima scontri ieri a Homs

Esteri

Damasco, 14 mag. - (Adnkronos/Aki) - Oltre ottomila persone hanno preso parte a Homs, nella Siria occidentale, ai funerali di uno dei tre manifestanti morti ieri negli scontri con le forze di sicurezza. E' quanto ha riferito un testimone oculare, citato dall'emittente 'al-Jazeera'.

Secondo la fonte, migliaia di persone si sono riunite nei pressi di Bab al-Dreib e da li' hanno iniziato una marcia funebre intonando slogan contro l'assedio dell'esercito a Homs, Baniyas e Daraa, citta' epicentro della rivolta contro il governo dove la repressione delle forze di sicurezza e' stata particolarmente violenta. Testimoni hanno riferito che i soldati sono stati costretti a smantellare alcuni checkpoint a causa dell'alta partecipazione alle esequie.

Intanto oggi le forze di sicurezza siriane hanno aperto di nuovo il fuoco nella citta' di Tall Kalakh, vicino Homs, uccidendo altre tre persone e ferendone diverse altre. Lo hanno riferito alcuni attivisti dell'opposizione sul sito di micro-blogging 'Twitter', senza aggiungere ulteriori dettagli a riguardo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog