Cerca

Pakistan: inaccettabili i raid dei droni Usa. Bin Laden, inchiesta su blitz ad Abbottabad

Esteri

Islamabad, 14 mag. (Aki) - Il Parlamento di Islamabad ha approvato una risoluzione che invita gli Stati Uniti a fermare i raid dei droni sul territorio pakistano e chiede l'apertura di un'inchiesta indipendente sul blitz dei Navy Seals che ha portato all'uccisione dell'ex leader di al-Qaeda, Osama Bin Laden. E' quanto ha riferito il sito web dell'emittente 'Dawn', precisando che il documento è stato approvato al termine di un dibattito parlamentare durato oltre 10 ore.

"Gli attacchi dei droni devono cessare immediatamente - si legge nella risoluzione - in caso contrario il Parlamento sarà costretto a considerare alcune misure come la revoca del permesso di transito ai mezzi della Nato" diretti in Afghanistan. Nel corso della 'seduta-fiume', è intervenuto il capo dell'intelligence pakistana (Isi), Ahmad Shuja Pasha, che si è rifiutato di ammettere una responsabilità esclusiva della sua agenzia nell'individuare Bin Laden.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog