Cerca

Calcio: Leonardo, Inter deve vincere fino alla fine

Sport

Milano, 14 mag. - (Adnkronos) - ''Vincere sempre, fino alla fine''. Leonardo chiede il massimo alla sua Inter nelle 3 gare che restano in calendario. Mancano due giornate alla fine del campionato: 180' non cambieranno il risultato finale dei nerazzurri, gia' qualificati per la Champions League. Il 29 maggio, invece, si gioca la finale di Coppa Italia con il Palermo. L'Inter a Roma avra' la possibilita' di conquistare un trofeo: per centrare l'obiettivo, bisogna dare il meglio gia' da domani a Napoli.

''Mancano ancora tre gare, due di campionato e la finale di Tim Cup, un bilancio ultimo si fara' alla fine, ma questi numeri li conosco. Siamo sempre stati consapevoli della nostra forza: nessuno ha fatto cosi' tanti punti dal 6 gennaio e con tutto quello che e' successo, settimana maledetta compresa, questa e' stata comunque una stagione positiva'', dice Leonardo alla vigilia della sfida in programma al San Paolo. ''Ora - aggiunge il tecnico - mancano due partite che non ci cambiano il risultato del campionato ma il nostro obiettivo e' lo stesso finire bene e arrivare al meglio il 29 maggio''.

Si ritorna a parlare del 'caso Gattuso'. Il centrocampista del Milan ha partecipato ai cori con cui, dopo la gara di una settimana fa a Roma, i tifosi rossoneri hanno insultato il tecnico nerazzurro. Adriano Galliani, amministratore del Milan, si e' scusato per l'episodio. ''Le scuse di Galliani? Io avevo chiesto una posizione, mai scuse -dice Leonardo-. Non ho mai preteso scuse. Io avevo chiesto una posizione per capire. Io non ho sentito Galliani, non ho sentito nessuno. Ma ripeto, io non ho mai preteso scuse da nessuno''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog