Cerca

Salone Libro: gli editori in campo a difesa della scuola pubblica (2)

Cultura

(Adnkronos) - ''Non dobbiamo lasciarla sola a chiedere attenzione. Nessuno puo' guardare alla questione dall'esterno. Chi ricopre cariche istituzionali e politiche deve avvertire la forza dell'opinione pubblica, chi ha piu' resposnabilita' e potere nella societa', nella'economia, nella cultura deve essere il primo a impegnarsi'', conclude la lettera. A sostegno dell'iniziativa, nello stand Laterza questo pomeriggio si sono alternati esponenti del mondo della cultura con presidi e insegnati per chiedere attenzione alla questione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog