Cerca

Strauss-Kahn: arrestato a New York con l'accusa di tentato stupro

Esteri

New York, 15 mag. (Adnkronos/Ign) - Strauss-Kahn, numero uno del Fondo monetario internazionale e' stato fermato all'aeroporto JFK, qualche minuto prima della partenza per la Francia, con l'accusa di tentato stupro ai danni di una cameriera di un albergo a Times Square, il Sofitel Hotel.

Avrebbe aggredito la donna, una 32enne, che era entrata nella sua stanza per pulirla, costringendola a fare sesso orale. Strauss-Kahn, probabile candidato socialista alle elezioni presidenziali francesi del 2012, si e' rifiutato di rispondere alle domande degli investigatori. Le accuse nei suoi confronti sono di tentato stupro, atto sessuale criminale e sequestro illegale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog