Cerca

Motomondiale: Gp Francia, pugno a De Puniet e Stoner multato

Sport

Le Mans, 15 mag. - (Adnkronos) - Warm up agitato per la MotoGp a Le Mans, sede del Gp di Francia in programma oggi. Il turno di collaudo pre-gara si e' aperto con la spettacolare caduta dello spagnolo campione del mondo Jorge Lorenzo, scivolato fuori pista all'uscita della prima curva: lo spagnolo ne e' uscito senza conseguenze spiacevoli, a parte qualche abrasione e la tuta rovinata, mentre la M1 ha preso fuoco dopo l'impatto violento con l'asfalto.

Momenti di tensione, inoltre, fra l'australiano Casey Stoner e il francese Randy De Puniet a 12 minuti dalla fine del warm up: all'uscita da una curva l'australiano della Honda ufficiale ha trovato davanti a se' la Ducati del pilota francese, con il quale ha rischiato il contatto. Stoner ha poi affiancato De Puniet e lo ha colpito con un pugno sulla spalla: l'episodio non e' passato pero' inosservato ai commissari, che hanno inflitto una multa di 5mila dollari all'australiano.

Stoner, che oggi scattera' dalla pole position, si e' confermato il piu' veloce anche nel warm up con il tempo 1'34''221. Alle sue spalle Marco Simoncelli della Honda Gresini e la Ducati dello statunitense Nicky Hayden. Valentino Rossi, che oggi scattera' dalla nona posizione in griglia, ha chiuso con il quinto tempo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog