Cerca

Siria: Papa, basta spargimenti di sangue

Esteri

Citta' del Vaticano, 15 mag. (Adnkronos) - Per la prima volta questa mattina al Regina Caeli, la Santa Sede si e' espressa sulla crisi che da settimane sconvolge la Siria. Il Papa ha chiesto che si ponga fine allo spargimento di sangue riconoscendo, allo stesso tempo, ''le legittime aspirazioni a un futuro di pace e stabilita'''. ''Il mio pensiero - ha affermato Benedetto XVI - va anche alla Siria, dove e' urgente ripristinare una convivenza improntata alla concordia e all'unita'''.

''Chiedo a Dio - ha aggiunto - che non ci siano ulteriori spargimenti di sangue in quella Patria di grandi religioni e civilta', ed invito le autorita' e tutti i cittadini a non risparmiare alcuno sforzo nella ricerca del bene comune e nell'accoglienza delle legittime aspirazioni a un futuro di pace e di stabilita'''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog