Cerca

Bologna: candidati alle urne poi giornata di relax, Merola il piu' mattiniero

Politica

Bologna, 15 mag. - (Adnkronos) - Sotto una pioggia battente, e' stato il candidato del centrosinistra Virginio Merola il primo a votare oggi sotto le Due Torri. Merola, assieme alla moglie Daniela, ha votato alle 9 all'istituto Rubbiani di via Muratori. In giacca, Merola si e' lasciato fotografare dai cronisti che lo attendevano al seggio. Il candidato ha spiegato che si godra' la domenica a casa con la famiglia e poi stasera andra' al cinema a vedere 'Red'. Il candidato di Pdl e Lega Manes Bernardini non ha invece votato, perche' e' residente a Casalecchio di Reno, Comune alle porte del capoluogo. Bernardini ha pero' accompagnato a votare la moglie alle 11,30 nel seggio di via XXI Aprile.

Il candidato civico, sostenuto dal Terzo Polo, Stefano Aldrovandi ha votato poco prima, alle 11, al liceo Fermi, in via Mazzini. Daniele Corticelli, leader di Bologna Capitale, ha votato alle 11.30 alle scuole Zamboni in vicolo Bolognetti, come anche il candidato della lista civica Nettuno Angelo Maria Carcano, mentre il candidato del movimento 5 Stelle Massimo Bugani ha inserito la scheda nell'urna al seggio di via Niccolo' dell'Arca. Al liceo Galvani di via Castiglione ha espresso la sua preferenza anche l'ex premier Romano Prodi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog