Cerca

M.O.: 25 feriti a Beit Lahiya da fuoco israeliano

Esteri

Gaza City, 15 mag. (Adnkronos/Dpa) - I militari israeliani di guardia vicino al confine con la Striscia di Gaza hanno aperto il fuoco verso la citta' di Beit Lahiya, nel nord, ferendo almeno 25 persone che partecipavano al 'Nabka day', il giorno della 'catastrofe' in arabo, con riferimento alla data del 1948 della nascita dello stato di Israele.

Secondo il capo dei servizi di emergenza di Gaza, Adham Abu Salmeya, gli israeliani hanno dapprima lanciato un fumogeno e quindi tre colpi di artiglieria.

Salmeya ha precisato che tra i feriti ci sono molti bambini, perche' una gran folla di persone stava partecipando alla manifestazione. Un portavoce dei militari israeliani a Tel Aviv ha affermato che sono in corso accertamenti sulla vicenda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog