Cerca

Roma: ruba in casa della vicina ma cade dal cornicione, denunciato

Cronaca

Roma, 15 mag. - (Adnkronos) - In piena notte, approfittando dell'assenza della proprietaria, ha pensato di andare a rubare in un appartamento nella sua stessa palazzina. Sono stati i rumori, insoliti alle 2 del mattino, a mettere in allarme alcuni condomini di uno stabile di via Lucio Calpurnio Bibulo, nel quartiere Tuscolano a Roma, che hanno quindi deciso di chiamare il 113. Un 50enne italiano residente al 2°piano, infatti, dopo aver rimosso la grata di protezione di una finestra, si era introdotto all'interno dell'abitazione del piano sottostante.

Il 50enne sapeva bene che la proprietaria, un'anziana signora, era assente perche' ricoverata in ospedale. Si e' dato molto da fare, raccogliendo all'interno di due grossi sacchi di plastica di colore nero, numerosi oggetti di argenteria ed anche due pellicce di visone. Al momento di fuggire pero', sottovalutando forse il peso delle buste piene di refurtiva, e' uscito dalla stessa finestra da dove era entrato. A questo punto pero', il ''ladro acrobata'' ha perso l'equilibrio, scivolando sul cornicione interno alla chiostrina. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog