Cerca

Sanita': Asl Olbia, da martedi' trasferimento pazienti in nuovo Ospedale 'Giovanni Paolo II'

Cronaca

Olbia, 15 mag. - (Adnkronos) - Nuovi trasferimenti all'ospedale Giovanni Paolo II che con la consegna del padiglione D2 e l'attivazione dei reparti e' ormai completato: da martedi' mattina verra' avviato l'iter che portera' nelle prossime settimane al trasferimento dal San Giovanni di Dio dei reparti di Oncologia e del Servizio psichiatrico di diagnosi e cura. Nelle scorse settimane il Raggruppamento temporaneo di imprese, composto dal Gruppo Ge.Di. srl di Altamura e il Consorzio Ravennate delle cooperative di produzione e lavoro, con sede a Ravenna, ha consegnato i lavori del Padiglione D 2, quello delle Degenze.

Il Padiglione D2 si estende per una superficie di circa 8.000 metri quadri, suddivisa in sei piani: ''Con la consegna di questo ultimo blocco - spiega il direttore generale della Asl di Olbia Giovanni Antonio Fadda -, l'ospedale Giovanni Paolo II risulta ormai concluso e consentira' di accentrare l'attivita' ospedaliera in un'unica struttura, andando ad incrementare e potenziare l'offerta sanitaria della struttura ospedaliera; in questo modo andremo inoltre a liberare il San Giovanni di Dio che verra' cosi' completamente ristrutturato e riorganizzato sulla base delle esigenze dell'Azienda''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog