Cerca

Sicilia: Vicari (Pdl), Lombardo rifletta su parole, pur di apparire dice qualsiasi cosa

Politica

Roma, 15 mag. (Adnkronos) - "I ministri, come i parlamentari eletti in Sicilia sono i rappresentanti dei cittadini siciliani presso il Governo e il Parlamento. Con queste frasi il presidente Lombardo accusa tutti i politici siciliani di non essere autonomi e soprattutto di non far valere le istanze dei propri cittadini. Questo e' assurdo, detto da chi ha tradito il mandato elettorale che gli era stato affidato. Io sono fiera di essere siciliana e non credo che la mia terra sia mai stata "mercato di consumo". Rifletta bene Lombardo: le parole hanno un significato; pur di apparire e' capace di dire qualsiasi cosa". Cosi' Simona Vicari (Pdl), componente dell'Ufficio di Presidenza del Senato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog