Cerca

Rifiuti: a Napoli c'e' anche Bagnoli, 95% di raccolta differenziata (4)

Cronaca

(Adnkronos) - Bagnoli non e' l'unico quartiere di Napoli nel quale viene fatta la raccolta differenziata porta a porta. A Chiaiano, secondo l'ultimo dato disponibile di gennaio 2011, la differenziata e' al 75,3%; al Centro direzionale, marzo 2011, 77,8%; Ponticelli, marzo 2011, 65,3%; Colli Aminei, il cui ultimo dato disponibile e' quello di settembre 2010, 58,9%; piu' bassa, ma comunque abbondantemente sopra la media cittadina che non supera il 20%, la percentuale di differenziata di San Giovanni a Teducco, 49,4%.

Lunedi' prendera' il via il porta a porta a Scampia, mentre a breve verra' avviato il censimento delle utenze domestiche e commerciali a Posillipo, al fine di far partire il progetto anche nel celebre quartiere residenziale facente parte della Municipalita' 1.

La quasi totalita' dei materiali raccolti resta in Campania. Solo la frazione organica va fuori regione, destinata ad aziende con sede a Lodi, Pavia, Modena e San Nicola in provincia di Cosenza. Il resto, carta, cartone, vetro, plastica, metalli, multimateriali, Raee, rifiuti ingombranti, batterie e tessili, vengono spediti a ditte campane, gran parte delle quali in provincia di Napoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog