Cerca

Caserta: arrestati da carabinieri tre giudici di pace per corruzione

Cronaca

Caserta, 16 mag. (Adnkronos) - Tre giudici di pace sono stati arrestati all'alba di oggi dai carabinieri di Santa Maria Capua Vetere (Caserta). I militari hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal giudice delle indagini preliminari presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere su richiesta dei pm della locale Procura.

I tre sono accusati di corruzione per aver commesso atti contrari ai doveri del proprio ufficio. Le indagini iniziate dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere sono poi passate per competenza territoriale a quella di Roma. Gli indagati avrebbero condizionato alcuni processi civili relativi a sinistri stradali. I tre giudici avrebbero commesso atti contrari ai propri doveri di ufficio tra cui la nomina di 'Ctu' su indicazione di terzi allo scopo di favorire avvocati conniventi in cambio di denaro e altri favori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog