Cerca

Bari: rapina in gioielleria da oltre 150mila euro, arrestato minorenne

Cronaca

Bari, 16 mag. (Adnkronos) - Agenti della Squadra Mobile della Questura di Bari hanno arrestato sabato sera, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare, un minorenne, F.L., 17 anni, ritenuto responsabile, assieme ad altri due complici in via di identificazione, di porto e detenzione abusiva di arma da fuoco e rapina aggravata.

In particolare, i tre sono ritenuti gli autori della rapina commessa il 7 aprile scorso ai danni di una gioielleria del centro del capoluogo pugliese, quando, dopo aver minacciato con le armi il titolare, riuscito a portar via gioielli per un valore di 150.000 euro e l'orologio marca Rolex di proprieta' del gioielliere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog