Cerca

Firenze: 400 ragazzi sui palchi dei teatri Saschall e Puccini dal 17 al 21 maggio (2)

Cronaca

(Adnkronos) - La rassegna si apre con la versione in forma di teatro musicale del libro di Gianni Rodari ''Gelsomino nel paese dei bugiardi'', per poi continuare con la rivisitazione di una delle prime versioni dell'opera ''Peter Pan'' di James Matthew Barrie (Bambini Uccellini, la cantata di Peter Pan), e altre opere di fantasia come ''Wanted'', ispirata al fantastico mondo del West, Streghe, dove le protagoniste non sono personaggi spaventevoli, ma semmai fate alternative, ''Pirati'', alla ricerca di un tesoro che non troveranno nella forma di uno scrigno colmo di oro, ma di una felice realizzazione di se stessi nella vita e nel lavoro. ''Dove e' finita la fantasia'' e ''Il circo dei bambini'': due opere messe in scena dai bambini della scuola dell'infanzia, particolarmente adatte ad pubblico di coetanei.

Inoltre, per celebrare il 150° dell'Unita' d'Italia, verra' portata in scena l'opera ''La carica dei Mille e Uno'', ispirata a un garibaldino che arriva sempre in ritardo rispetto ai suoi compagni impegnati nella celebre spedizione garibaldina.

Novita' della V edizione e' quella di svolgersi non solo al teatro Saschall, come e' avvenuto negli anni scorsi, ma anche al teatro Puccini, con cui e' iniziata da quest'anno una nuova collaborazione. Altra importante collaborazione di LibereNote per il 2011 e' quella con l'Unicef: l'Associazione, insieme ai suoi sponsor e a chiunque voglia collaborare, si e' impegnata a finanziare interamente il progetto dedicato alle mamme bambine della Sierra Leone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog