Cerca

Firenze: in volume storia millenaria e enigmi del castello del Trebbio (3)

Cultura

(Adnkronos) - Quanto alla storia, la complessa ricostruzione dell'albero genealogico dei Medici consente di affidare al Trebbio l'ascendenza del ramo granducale e di aprire qualche scorcio sulla vita in villa ai tempi delle pestilenze e dei conflitti cittadini. Ma il Trebbio, spiegano gli autori, e' piu' di tutto cio', e' anche gli altri 2300 anni intuibili nell'enigmatico nome del luogo.

Un Trivium (da cui Trebbio) e' difatti il raro incrocio di tre vie, quindi l'origine di cinque o sei direzioni. Si suppone che almeno due abbiano avuto un significato rilevante, affinche', lungo la nostra trans appenninica, proprio quell'incrocio e solo quello lo abbia assunto a toponimo. Se l'importanza della prima strada era ampiamente documentata, della seconda non si avevano evidenze.

La ricerca e' diventata indiziaria. Poco a poco, tracce fisiche e cartografiche, reperti archeologici, notizie locali hanno trovato un nesso e rivelato una storia nascosta. Come nei migliori gialli la chiave dell'enigma stava in un noto dipinto e in un'altrettanto nota parte del giardino. Occorreva trovare il codice di interpretazione. Ed e' quanto il libro propone al lettori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog