Cerca

Caserta: arrestati da carabinieri tre giudici di pace per corruzione (2)

Cronaca

(Adnkronos) - L'attivita' investigativa della Procura di Santa Maria Capua Vetere e' stata condotta in collegamento con i pm della Direzione distrettuale Antimafia di Napoli che proseguono le indagini allo scopo di accertare l'eventuale sussistenza di collegamenti con la criminalita' organizzata. La Procura samaritana avrebbe ricostruito un sistema illecito che coinvolge anche diversi medici e avvocati "tutti interessati a lucrare -spiegano gli investigatori- attraverso un complesso sistema di falsi sinistri, ingenti somme di denaro delle compagnia assicurative".

Nel corso dell'attivita' investigativa i carabinieri di Santa Maria Capua Vetere hanno eseguito numerose perquisizioni a seguito delle quali e' stata acquisita una utile documentazione. Perquisizioni che sono state eseguite presso centri medici convenzionati, studi legali e cancellerie di giudici di pace. I tre giudici di pace arrestati e condotti ai domiciliari avrebbero "compiuto dal 2006 ad oggi atti nell'interesse dei coindagati in particolare nominando 'ctu' compiacenti allo scopo di favorire le cause patrocinate da avvocati conniventi, dietro corresponsione di circa 1.000 euro per ogni atto contrario a doveri d'ufficio che compivano, per un totale di 5.000 euro al mese".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog