Cerca

Torino: violenta connazionale che voleva lasciarlo, arrestato peruviano (2)

Cronaca

(Adnkronos) - In particolare, il giorno in cui la donna aveva maturato la decisione di lasciarlo, l'uomo, palesemente ubriaco, l'aveva raggiunta presso la sua abitazione ed aveva iniziato a colpirla, prima con violenti schiaffi al volto, poi con pugni e calci in faccia e sul resto del corpo.

La donna aveva tentato invano di guadagnare l'uscita dell'alloggio ma era stata afferrata per i capelli, costretta a rientrare in casa e a subire un rapporto sessuale contro la propria volonta'. Di qui la decisione di denunciare l'accaduto. La donna e' stata quindi accompagnata in ospedale mentre per l'uomo sono scattate le manette per violenza sessuale e lesioni personali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog