Cerca

Teatro: il Bruscello di Montepulciano celebra l'Unita' d'Italia

Spettacolo

Siena, 16 mag. - (Adnkronos) - Il Bruscello di Montepulciano e' uno degli appuntamenti piu' importanti del teatro popolare italiano. Arrivato alla 72esima edizione e organizzato dalla Compagnia Popolare del Bruscello, sara' presentato in anteprima domenica alle ore 18 presso il Teatro Poliziano di Montepulciano. Lo spettacolo di quest'anno, con la consueta regia del direttore artistico Franco Romani, e' dedicato alle celebrazioni dei 150 anni dell'Unita' d'Italia e racconta la storia di 'Zelindo il Garibaldino', un poliziano che prese parte alla spedizione dei Mille.

La formula dell'anteprima, iniziata tre anni fa dal maestro Luciano Garosi, permettera' di ascoltare le voci degli interpreti principali, accompagnati dalle note al piano del maestro Francesco Traversi, da quest'anno direttore musicale della Compagnia. Una formula scarna ed essenziale per conoscere le arie e le tematiche dello spettacolo che andra' poi in scena il 12, 13, 14 e 15 agosto in Piazza Grande con oltre 100 persone, fra interpreti e figuranti.

Il personaggio di 'Zelindo il Garibaldino' e' l'ispiratore dei testi del nuovo libretto di Raffaele Giannetti, che nell'occasione, raccontera' quali sono stati i legami tra un poliziano come Zelindo e il grande momento della rivoluzione garibaldina e risorgimentale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog