Cerca

Carceri: veglia notturna Radicali a Regina Coeli per chiedere amnistia

Cronaca

Roma, 16 mag. - (Adnkronos) - E' andata avanti per tutta la notte scorsa, sotto la pioggia battente, la veglia Radicale di fronte al carcere di Regina Coeli a Roma, dove ieri numerosi detenuti hanno intrapreso un digiuno a oltranza a sostegno dell'iniziativa nonviolenta di Marco Pannella, giunto oggi al 27esimo giorno di sciopero della fame perche' l'Italia "torni a poter essere considerata, in qualche misura, una democrazia", e affinche' venga varato un provvedimento di amnistia, che nel nostro Paese manca da 21 anni, ritenuto indispensabile per il funzionamento del sistema giudiziario e per il ripristino della legalita' nelle carceri italiane.

In queste ore l'iniziativa si sta diffondendo anche in altri di istituti, tra cui quello di Velletri, dove i reclusi di tutte le sezioni hanno iniziato a digiunare, mentre in tutta Italia continua a crescere la mobilitazione tra i familiari dei detenuti, che a centinaia hanno aderito allo sciopero della fame. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog