Cerca

Inflazione: Coldiretti, in 2011 calo consumi da frutta (-9%) a carne (-5%)

Altro

Roma, 16 mag. - (Adnkronos) - In calo, a causa dell'inflazione, i consumi di frutta (-9%), pesce (-8%), pane (-7%), latticini (-6%) e carni bovine (-5%). E' quanto emerge da un'analisi di Coldiretti su dati Ismea ed Istat che evidenzia una riduzione media degli acquisti familiari del 4% nel primo trimestre del 2011.

Nel primo bimestre del 2011, sono stati invece molto positivi, secondo l'analisi, gli acquisti direttamente dal produttore (+28%) e la spesa di prodotti biologici confezionati (+13%), che segnala una forte attenzione alla qualita' dei prodotti e ai canali alternativi, come dimostrano i 715 mercati degli agricoltori di 'Campagna Amica', visitati da oltre 8 milioni di italiani in un anno. Coldiretti precisa che gli acquisti di tutti i prodotti alimentari risultano in calo anche se a tenere maggiormente sono i vini (-1,3%), le carni di pollo (-1,9%), la pasta di semola (-2,3%), ortaggi e patate (-2,6%) e carni suine e derivati (-2,7%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog