Cerca

Lecce: domenicana ustionata durante preghiera o rito magico, ascoltata connazionale

Cronaca

Lecce, 16 mag. - (Adnkronos) - E' ricoverata in condizioni molto serie la donna dominicana di 28 anni rimasta ustionata l'altro ieri sera a Lecce e poi ricoverata in prognosi riservata prima all'ospedale 'Vito Fazzi' e poi al 'Perrino' di Brindisi. L'incidente e' accaduto durante un rito magico o una preghiera alla presenza almeno di un'altra donna, connazionale.

Gli inquirenti della Squadra Mobile di Lecce la stanno ascoltando unitamente ad altre persone per verificare esattamente cosa sia accaduto ma non sembrerebbero profilarsi ipotesi di reato. Il ritorno di fiamma di una candela, accesa probabilmente con l'alcol, avrebbe provocato le ustioni alla donna in diverse parti del corpo. La versione della preghiera, comunque, non convince completamente gli inquirenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog