Cerca

Trento: alle 'Notti di maggio' in quattro al pronto soccorso intossicati da alcol

Cronaca

Trento, 16 mag. - (Adnkronos) - Hanno concluso la notte al pronto soccorso dell'ospedale di Cles, nel Trentino, tre ragazze e un ragazzo giunti alla soglia del coma etilico nel corso di una festa tenutasi a Coredo, per la celebrazione delle tradizionali ''notti di maggio''. Sorprende il fatto che, fra il loro ingresso e la loro uscita, in ambulanza, e' trascorso poco piu' di un quarto d'ora.

Fra i quattro ricoverati c'e' una 16enne della Valsugana, una 18enne nonesa, una 21enne di Trento. Coinvolto anche un 21enne della Vallagarina. Secondo gli organizzatori della festa, avrebbero ingerito bevande alcoliche al di fuori del locale della festa, mischiando vari tipi di alcol.

I quattro sono stati soccorsi immediatamente dalle unita' di rianimazione che erano state previste dall'organizzazione della festa e quindi sono stati portati al pronto soccorso di Cles, per essere dimessi dopo una lavanda gastrica. I partecipanti alla festa avrebbero superato le 10 mila unita'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog