Cerca

Torino: Ciuccariello risarcisce panettiera

Cronaca

Torino, 16 mag. (Adnkronos) - Si e' chiusa con un risarcimento e la remissione della querela la vicenda che vedeva Raffaele Ciuccariello, il famoso 'Mister X" che all'inizio del 2009 voleva comprare il Torino calcio, a processo per truffa insieme al figlio Norbert.

L'uomo era imputato insieme al figlio, di mestiere investigatore privato, per aver dato alla proprietaria di una panetteria in corso Principe Oddone a Torino, quattro assegni post datati del valore di oltre 5200 euro, poi risultati scoperti, per subentrare nel negozio. Questa mattina, davanti al giudice monocratico Sonia Salvatori, Ciuccariello e suo figlio hanno consegnato all'avvocato di parte civile, Andrea Serlenga, 2500 euro in contanti come risarcimento del danno alla panettiera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog