Cerca

Torino: Ciuccariello risarcisce panettiera

Cronaca

0

Torino, 16 mag. (Adnkronos) - Si e' chiusa con un risarcimento e la remissione della querela la vicenda che vedeva Raffaele Ciuccariello, il famoso 'Mister X" che all'inizio del 2009 voleva comprare il Torino calcio, a processo per truffa insieme al figlio Norbert.

L'uomo era imputato insieme al figlio, di mestiere investigatore privato, per aver dato alla proprietaria di una panetteria in corso Principe Oddone a Torino, quattro assegni post datati del valore di oltre 5200 euro, poi risultati scoperti, per subentrare nel negozio. Questa mattina, davanti al giudice monocratico Sonia Salvatori, Ciuccariello e suo figlio hanno consegnato all'avvocato di parte civile, Andrea Serlenga, 2500 euro in contanti come risarcimento del danno alla panettiera.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media