Cerca

Nucleare: Idv, dalla Sardegna ottimo viatico per referendum giugno

Politica

Roma, 16 mag. (Adnkronos) - "Dalla Sardegna viene un segnale incoraggiante per l'intero Paese. Il raggiungimento del quorum dimostra che la scelta nuclearista del governo e' scellerata ed errata. Il voto sardo e' un magnifico viatico per la consultazione referendaria del 12 e 13 giugno". Lo afferma nota il portavoce dell'Italia dei Valori, Leoluca Orlando.

"Tutti i cittadini devono andare a votare in massa quattro si perche' il Paese non e'chiamato ad esprimere un voto per eleggere qualcuno, ma e' chiamato ad esprimere un progetto per le future generazioni. La grande risposta da parte dei sardi conferma che, di fronte a scelte come il futuro energetico del nostro Paese, i cittadini si mobilitano per difendere dal nucleare la propria regione e per evitare una scelta insicura, fuori tempo e sostanzialmente antidemocratica -conclude Orlando- perche' affida a grossi monopoli il controllo delle risorse del territorio''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog