Cerca

Reggio Emilia: spacciavano da sette anni, coniugi in manette

Cronaca

0

Reggio Emilia, 16 mag. - (Adnkronos) - Gestiva lo spaccio sull'Appennino reggiano da almeno sette anni la coppia arrestata dai carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Castelnovo Monti, in provincia di Reggio Emilia. I numerosi clienti erano schedati sulla rubrica del cellulare dell'uomo e a ogni nome era associato il tipo di autovettura. In manette per spaccio sono finiti Anna Khadija, 24 anni, e il marito Moumani Hicham di 30.

La donna e' ai domiciliari nell'abitazione di Baiso, mentre l'uomo e' in carcere. I due sono stati arrestati su disposizione della pm Valentina Salvi che ha chiesto e ottenuto a carico dei due indagati le relative ordinanze di custodia. Il cerchio e' stato chiuso a fine aprile quando nel corso di una perquisizione domiciliare nell'abitazione della coppia i militari hanno trovato un bilancino di precisione con residui di cocaina, due telefoni cellulari e diversi ritagli di buste di plastica utilizzate per il confezionamento delle dosi. Negli sms presenti su uno dei due telefoni si faceva riferimento alla droga.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media