Cerca

Bologna: quattro denunce per rissa davanti a discoteca

Cronaca

Bologna, 16 mag. - (Adnkronos) - Ubriachi hanno preteso di entrare in discoteca e al rifiuto degli addetti alla sicurezza si sono abbandonati alla violenza scatenando di fatto una rissa davanti al locale situato in via don Minzoni, alla periferia di Bologna. Quattro persone sono state denunciate la scorsa notte per una zuffa scoppiata davanti al Tre'sor.

Nei guai sono finiti due peruviani di 34 e 28 anni, in regola con le norme sul permesso di soggiorno, e due fratelli tunisini di 20 e 17 anni. I quattro, in evidente stato di alterazione alcolica, volevano entrare in discoteca ma gli addetti alla sicurezza lo hanno impedito.

Per tutta risposta i due peruviani hanno scagliato una transenna contro la porta di ingresso del locale colpendo uno dei due fratelli nordafricani. Cio' ha causato la rissa per la quale e' intervenuto il 113. Il 28enne e' stato trasportato all'ospedale. Il 20enne, gia' noto alle forze dell'ordine, e' stato denunciato anche per danneggiamento per aver colpito la volante. Il peruviano 34enne deve invece rispondere pure di resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog