Cerca

Omicidio Rea: cugino legge lettera padre di Melania, nulla sara' piu' come prima

Cronaca

Napoli, 16 mag. - (Adnkronos) - Quando il rito funebre si e' concluso un cugino di Melania ha letto una lettera scritta dal papa' della donna, Gennaro Rea, dal pulpito della chiesa di Santa Maria del Pozzo. "Ci hai lasciato in un grande dolore, e in un vuoto indescrivibile. Si cercano risposte a tanti perche'. Melania e' stata portata via da un destino crudele che l'ha strappata con violenza inaudita ai suoi affetti. Niente sara' piu' come prima. La speranza e' che adesso Melania continuera' a vegliare su di noi, sulla sua figlioletta Vittoria anche dall'alto dei cieli". Per la prima volta, la folla che riempiva il tempio ha rotto il silenzio ed e' esplosa in un applauso forte e prolungato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog