Cerca

L'Aquila: terremoto, pm chiede giudizio per commissione grandi rischi

Cronaca

L'Aquila, 16 mag. - (Adnkronos) - I 7 imputati coinvolti nel procedimento contro la commissione grandi rischi, uno dei filoni della maxi inchiesta del terremoto dell'aprile 2009 secondo il sostituto procuratore della Repubblica de L'Aquila Fabio Pincuti, vanno processati.

Si tratta di Franco Barberi presidente vicario della commissione grandi rischi, Bernardo De Berardinis vicecapo del settore tecnico operativo del dipartimento nazionale di Protezione civile, Gian Michele Calvi direttore della fondazione Eucentre e responsabile del progetto case, Enzo Boschi presidente dell'Ingv, Giulio Selvaggi direttore del centro nazionale terremoti, Claudio Eva ordinario di fisica all'universita' di Genova e Mauro Dolce direttore dell'ufficio rischio sismico del dipartimento di protezione civile. L'accusa contestata e' di omicidio colposo plurimo. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog