Cerca

Perugia: arrestato tunisino che aggredi' connazionale

Cronaca

Perugia, 16 mag. - (Adnkronos) - La squadra mobile della questura di Perugia ha fermato un tunisino 32enne accusato di aver aggredito un connazionale il 7 maggio scorso in corso Garibaldi.

L'uomo era stato ferito in modo grave all'addome, ed era stato operato d'urgenza in ospedale. Una volta ripreso pero' era stato lui stesso a fare il nom del suo aggressore ai poliziotti. Le indagini hanno poi permesso loro di individuarlo a Ponte Valleceppi.

I poliziotti hanno appurato che era da poco scappato dal centro di identificazione ed espulsione di Brindisi. L'uomo e' ora recluso nel carcere di Perugia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog