Cerca

Caso Claps: le analogie tra l'omicidio di Elisa e il caso Barnett/Adnkronos

Cronaca

Potenza, 16 mag. - (Adnkronos) - Ci sono "analogie impressionanti" tra gli omicidio della sarta inglese Heather Barnett a Bournemouth, Dorset, nel 2003 e quello di Elisa Claps, la ragazza 16enne uccisa a Potenza nel 1993. Questo quanto riferito oggi nel corso del dibattimento del processo inglese a Danilo Restivo per l'omicidio della Barnett, nel tribunale di Winchester. Restivo e' accusato dalla Procura di Salerno di essere l'assassino della Claps.

Ecco tutti i dettagli in comune tra i due casi.

L'ASSALTO. Elisa Claps fu uccisa con un assalto alle spalle perche' la maggior parte dei colpi inferti con un coltellino sono stati inflitti ''posteriormente'', secondo l'autopsia. Anche Heather Barnett, si e' appreso oggi, e' stata aggredita alle spalle e colpita presumibilmente con un martello.

LA FEROCIA. L'assassino infieri' sui corpi di Elisa Claps ed Heather Barnett dopo averle uccise. Entrambi i corpi furono trascinati (quello di Elisa nel sottotetto della chiesa della Santissima Trinita' dal centro ad un angolo per nasconderlo; quello di Barnett dalla porta d'ingresso al bagno). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog