Cerca

Moda: Altagamma, in M.O. attesa crescita settore lusso del 10-12% al 2013

Economia

Milano, 16 mag. - (Adnkronos) - Il settore lusso in Medio Oriente e' in forte espansione: nel 2010 vale 5,7 miliardi di dollari e si appresta a crescere, secondo le stime della Fondazione Altagamma e di Bain and Co, del 10-12% al 2013. Numeri che fanno dire al presidente della fondazione Santo Versace che "i presupposti per una crescita significativa di quest'area ci sono tutti, considerato l'alta capacita' di spesa dei consumatori".

Un'area dunque di grande interesse per i brand italiani che proprio oggi hanno discusso circa le opportunita' di investire e crescere in M.O. per raccogliere un interesse sempre crescente di un pubblico molto giovane e sempre piu' orientato al consumo di moda e logo driver. Un sondaggio condotto da Chalhoub Group, socio di Altagamma, e Datamonitor su 1260 giovani tra i 15 e i 29 anni ha mostrato come in Arabia Saudita, Kuwait, Qatar ed Emirati Arabi per l'abbigliamento si spendono 650 dollari al mese e per gli accessori 450. I giovani considerano lo shopping un'attivita' divertente e amano farlo con gli amici (70%), la sorella o la madre (40%). Amici e familiari dunque sono i piu' influenti nelle decisioni di acquisto. In particolare i giovani desiderano avere brand molto visibili e riconoscibili e amano esprimere la loro individualita' attraverso uno stile personale e prodotti in edizione limitata.

A discutere di strategie che i marchi italiani possono intraprendere oggi a Milano Vittorio Missoni (Missoni), Massimo Piombini (Valentino), Laudomia Pucci (Emilio Pucci), Gabriella Scarpa (Acqua di Parma) e Stefano Sincini (Tod's). ne hanno parlato con Versace e Armando Branchini (Fondazione Altagamma), Paolo Anselmi (GFK -Eurisko) e Patrick Chalhoub (Chalhoub Group).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog