Cerca

Trieste: Gdf scopre traffico cuccioli in cattive condizioni, una denuncia

Cronaca

Trieste, 16 mag. (Adnkronos) - Militari della prima compagnia della Guardia di finanza di Trieste hanno intercettato e denunciato una donna ungherese che trasportava illegalmente 24 cuccioli di cane di varie razze. La donna, intercettata nei pressi del valico autostradale italo/sloveno di Fernetti, era alla guida di una automobile sul cui sedile posteriore, nascoste da lenzuola, c'erano 7 trasportine con dentro i piccoli animali (Bulldog inglesi e francesi, Bull Terrier, King Charles e Carlini). I cagnolini erano sofferenti e sono stati soccorsi dai veterinari dell'Azienda Servizi Sanitari n.1 di Trieste.

Le verifiche hanno accertato che i cuccioli erano trasportati in violazione alle vigenti disposizioni comunitarie e nazionali, sia perche' versavano in precarie condizioni di salute, sia perche' privi di documenti di identificazione e trasporto che ne legittimano il traffico internazionale.

La donna rischia una multa tra i 3.000 e i 15.000 euro e l'arresto da 3 mesi a 1 anno. Proseguono le indagini, a livello nazionale e internazionale, per individuare ulteriori eventuali persone coinvolte nel traffico di animali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog