Cerca

Calcio: Andrea Ranocchia riceve il Premio Picchi di Casciana Terme

Sport

Pisa, 16 mag. - (Adnkronos) - ''Sono onorato di ricevere questo premio. Essere avvicinato ad un numero uno come Armando Picchi, anche se non ero ancora nato, mi riempie di orgoglio. Tutto il bello che ad Appiano Gentile mi hanno raccontato su di lui mi obbliga a migliorarmi ancora di piu' come giocatore e come uomo. Spero di potermi ripetere il prossimo anno''. Un omaggio ad uno degli indimenticati difensori della Grande Inter e un riconoscimento a chi, nel calcio moderno, si e' distinto per bravura e correttezza sui campi da gioco. Andrea Ranocchia ha ricevuto questo pomeriggio nel Parco delle Terme di Casciana il premio Armando Picchi come migliore difensore under 23 della stagione 2010/2011. A Thiago Silva del Milan, premiato nei giorni scorsi a Milanello, e' andato il riconoscimento come ''miglior difensore assoluto'' del campionato.

''Per le caratteristiche morali, oltre che tecniche Andrea Ranocchia e' sicuramente il giocatore che piu' merita questo riconoscimento - ha detto un commosso Leo Picchi, figlio di Armando, intervenuto insieme al fratello Gianmarco e alla vedova Picchi, signora Francesca. Casciana e' uno dei luoghi che mio padre amava e a cui tutti noi siamo fortemente legati. Per questo il piacere oggi e' doppio. Ringrazio il Comune e le Terme per aver organizzato questo evento''.

Intervenuto telefonicamente da Milano il presidente dell'Inter Massimo Moratti: ''Sono sinceramente felice e commosso di poter parlare con voi per trasmettere il sentimento di tutta la mia famiglia su Armando Picchi e per quello che pensavano mio padre e mia madre di Armando, un giocatore che giocava con passione e amore. Un uomo che ci ha insegnato tantissimo come persona e come capitano e che abbiamo sempre amato''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog