Cerca

Mostre: al Maxxi 'The Stolen Paradise', un bosco tessile sospeso

Cultura

Roma, 16 mag. - (Adnkronos) - Un 'bosco tessile' in fibra naturale sospeso tra le pareti all'estremita' della Galleria 2 del MAXXI, al primo piano, dove gli spazi progettati da Zaha Hadid si concludono in una piano inclinato. E' l'installazione 'The Stolen Paradise' dello studio di architettura olandese West 8, secondo appuntamento della serie Nature, mostra articolata in quattro installazioni successive con cui il Maxxi Architettura esplora un approccio inedito al tema delle esposizioni monografiche.

Il loro progetto e' stato ispirato dalla qualita' dei lucernari del museo. La luce viene catturata e modellata con sagome bianche di alberi trasparenti, la cui ombra, le stratificazioni e il delicato movimento creano un'atmosfera fantastica.

Nature non e' una serie di antologie individuali ma un programma pensato per creare un dialogo tra il museo e alcune delle figure piu' interessanti dell'architettura contemporanea italiana e internazionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog