Cerca

Immigrati: a Vicenza in arrivo 25 profughi (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Da quanto abbiamo appreso -ha aggiunto il sindaco- lo Stato ha chiesto aiuto alle Regioni. D'intesa con le Prefetture e le Province, e' stato deciso che i Comuni dovranno ospitare un profugo ogni 2000 abitanti, che per Vicenza significa organizzare l'accoglienza di almeno una cinquantina di persone. Ai Comuni, insomma, e' stata chiesta la collaborazione su decisioni e intese gia' prese. Io pero' non mi sottraggo alla richiesta della Regione, perche' penso che anche la nostra citta' possa fare la sua parte per questa povera gente: purche' si proceda in modo organizzato e sicuro''. Di qui, dopo l'annuncio del Prefetto, l'immediata attivazione della macchina organizzativa, con la collaborazione degli Alpini di Vicenza.

Il presidente dell'Ipab Giovanni Rolando ha individuato negli ambienti dell'ex reparto Chiostro 2 del Salvi, oggi dismesso, gli spazi dove ospitare i 25 profughi: ''Si tratta -ha spiegato il presidente Ipab- di 7 camere da 4 letti e da 3 letti, indipendenti dal resto dei reparti sia per quanto riguarda i servizi igienici, sia per la sala mensa e tv dove i profughi mangeranno e passeranno il tempo libero. Stiamo stilando un regolamento anche in francese, che mi dicono essere compreso dagli immigrati in arrivo, perche' siano chiare a tutti le regole e gli orari della nostra comunita'. E' evidente che per i dipendenti Ipab si trattera' di un aggravio di lavoro, ma conto sulla loro professionalita' e solidarieta', gia' dimostrate nell'accogliere gli sfollati dell'alluvione''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog