Cerca

Torino: Sorgenia su inchiesta Procura, azienda ha operato correttamente

Politica

Torino, 16 mag. - (Adnkronos) - "Sorgenia precisa di aver gia' depositato alla Procura della Repubblica di Torino una memoria con la quale ha chiesto l'archiviazione del procedimento attualmente pendente a carico di un dirigente della societa', indagato per ipotesi di truffa a carico di due utenti in merito a problematiche connesse alla fatturazione dei consumi di energia elettrica". Lo rende noto la societa' di distribuzione dell'energia dopo la notizia che il pm di Torino, Raffaele Guariniello aveva aperto un'inchiesta a carico di alcuni dirigenti. La societa' assicura che continuera' a fornire agli inquirenti la massima collaborazione affinche' sia fatta luce sui fatti "per i quali -precisa la nota- non ha alcuna responsabilita'".

"Le due vicende -spiega il comunicato di Sorgenia- sono da ricondursi alla difficolta' nella trasmissione dei dati sui consumi da parte delle aziende di distribuzione che hanno la proprieta' dei contatori e la responsabilita' di fornire le letture alle societa' di vendita come Sorgenia". Infine la societa' sottolinea che "proprio su segnalazione di Sorgenia, l'antitrust ha avviato indagini che hanno portato recentemente a impegni da parte di alcune importanti societa' di distribuzione per una migliore gestione delle letture dei contatori. Sorgenia esprime la massima fiducia -conclude la nota- nel lavoro degli inquirenti e confida in un rapido chiarimento della vicenda".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog