Cerca

Vicenza: ordinanza anti-accattonaggio, undici sanzioni

Cronaca

Vicenza, 16 mag. - (Adnkronos) - Sono stati undici in un solo giorno i verbali staccati dalla polizia locale di Vicenza per la violazione della nuova ordinanza contro la mendicita' molesta. E' successo ieri portando a quota 59 il totale delle sanzioni elevate in dieci giorni. Tutti rumeni i trasgressori: di eta' compresa fra i 19 e i 35 anni e provenienti da Padova nel primo caso, due donne di circa 40 anni e senza fissa dimora nel secondo. Queste ultime, peraltro, sono state segnalate all'autorita' giudiziaria per aver ripreso a chiedere denaro in modo insistente nonostante un primo avvertimento da parte della polizia locale.

''L'attivita' effettuata ieri dalla polizia locale e' il coronamento di una settimana di lavoro a seguito della nuova ordinanza del sindaco contro la mendicita' molesta - dichiara l'assessore alla sicurezza, Antonio Dalla Pozza - La notevole presenza a Monte Berico di persone che arrivano da fuori citta' e che alla sera se ne vanno crea un forte disagio fra i pellegrini. Cosi' come e' particolarmente sconveniente, per non dire odioso, che vengano importunate le persone che si recano al cimitero o all'ospedale. Se c'e' qualche nostro concittadino che ha bisogno di aiuto, siamo disposti ad accoglierlo - aggiunge Dalla Pozza -. Ma se ci sono persone che arrivano da fuori Vicenza e che trasformano l'accattonaggio in lavoro, allora li perseguiremo senz'altro''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog