Cerca

Trani: imprenditore ucciso, artigiano suicida era sospettato di omicidio (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Di Girolamo era stato gettato in un pozzo. La sua auto e' stata trovata a una settantina di metri parzialmente data alle fiamme. Le indagini sono in una fase cruciale. I carabinieri stanno cercando di trovare nella zona vicina al pozzo i bossoli d'arma da fuoco con i quali e' stato ucciso Di Girolamo con l'aiuto della Sezione Investigazioni scientifiche dell'Arma.

Si sta cercando di capire se Lops, residente a Bisceglie, sia coinvolto nell'omicidio e se sia stato aiutato da qualcuno. E' possibile ipotizzare che un complice possa averlo aiutato a spostare il cadavere e a gettarlo nel pozzo. Occorre considerare che dal luogo in cui e' stata trovata l'auto fino alla zona del pozzo e dell'uliveto ci sono una settantina di metri di terreno arato e privi di una strada asfaltata o sterrata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog