Cerca

Nucleare: Legambiente, da cittadini secco no, accettare volonta' popolare

Politica

Roma, 16 mag. - (Adnkronos) - ''Laddove hanno potuto esprimersi, i cittadini hanno esercitato il loro diritto dichiarando in modo inequivocabile un secco No all'ipotesi del nucleare: il governo prenda atto dell'orientamento degli italiani e s'impegni concretamente per un futuro energetico pulito e sicuro''. Cosi' Vittorio Cogliati Dezza, presidente nazionale di Legambiente ha commentato i risultati del referendum sul nucleare in Sardegna. ''Basta con le sospensioni e i giochetti: il nucleare - afferma - va cancellato definitivamente''.

''Le pause strategiche e i trucchetti mediatici per far calare l'attenzione sui piani energetici del Governo non hanno funzionato - ha continuato Cogliati Dezza - sara' bene quindi accettare la volonta' popolare e smettere di perdere tempo e denaro dietro ad un progetto vecchio e pericoloso per dare invece nuova vitalita' al settore piu' moderno, pulito e conveniente delle energie rinnovabili''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog